"Murphy, la vita è solo figura e sfondo".
"Nient'altro che uno smarrirsi sulla strada di casa" aveva replicato Murphy.
(Samuel Beckett, Murphy)

Vive e lavora a Benevento, dove alla Fotografia affianca il mestiere di architetto. Nella perenne ambiguità culturale di chi, come architetto, consuma immagini cercando di produrre spazi per l’uomo, avviene l’incontro con l’artista, l’artefice. Per anni racconta il lavoro di un artista conterraneo, Mimmo Paladino, fra i più inclini a confrontarsi con lo spazio, con il quale partecipa anche alla realizzazione dell’Hortus Conclusus, una delle più singolari fusioni di arte e architettura. Nella fotografia predilige la documentazione la rappresentazione dello spazio e la documentazione dell’art in progress, in tutte le sue forme, da quelle figurative al cinema, realizzando numerose mostre e lavorando a diverse pubblicazioni.
Realizza le foto di scena del film Quijote (2006), di Mimmo Paladino, con Lucio Dalla e Peppe Servillo, per le quali vince il primo premio per la sezione sequenza in Bianco e Nero al concorso nazionale per la fotografia di Scena di Cesena. Ed ancora, nel cinema, le foto di scena di Labirinthus, di M. Paladino con Alessandro Haber, foto di scena per un programma di Sky Arte sulla lettura con Mimmo Paladino e Stefano Accorsi

Principali mostre:

“Lo sguardo Poetante” – Alanno, (PE) 17-25 agosto 2002;
“Argento” – personale presso la galleria d’Arte contemporanea “Nuvole” Montesarchio (BN) – Dicembre 2002/Gennaio 2003;
“Architetture in fumo …e arte”- Ministero per i BB.CC. ed associazione “Proposta” – ex Convento san Felice – Benevento - maggio 2003;
“Incontri nell a notte” – collettiva fotografica – Auditorium Sant’Agostino – Città Sant’Angelo (PE) Luglio/Agosto 2003;
“Fotosottrazioni” – Nell’ambito della rassegna La poesia nell’arte – Convento Francescano di Paduli (BN)– Luglio 2006 – Personale;
Don Chisciotte – Milano – Istituto Cervantes – ottobre 2006 – Con Mimmo Paladino;
“Sul Set di Quijote di Mimmo Paladino” – Benevento, Cinema San Marco – dicembre 2006/Gennaio 2007 – Personale;
Labilestabile – Benevento, Magazzini Pescatore arte contemporanea – ottobre 2009;
Labilestabile – Airola, Palazzo Montevergine – dicembre 2010
Edifici e artifici – Napoli 2010, Grande Archivio
Toglietevi le scarpe va in scena la morte– Museo Diocesano di Gaeta – aprile 2013
FOTOeGRAFIE – Magazzini Pescatore – Benevento – aprile/maggio 2014
Quijote – Genzano (RM) Palazzo Sforza Cesarini - 20 giugno/28 settembre 2014
L’Eredità dell’Arte - Collettiva con Mimmo Paladino,Mohanna Durra
Lucio Perone, Peppe Perone - Amman (Giordania)Jordan National Gallery of Fine Arts, dal 25 novembre 2014 al 19 gennaio 2015
Vincitore primo premio concorso GRAFFI 2015 - Sezione Fotoracconti - Opera: Alta Lentezza


Principali Pubblicazioni:

Ideario di Architettura – Roberto Serino, Ed. Clean, 1986;
Mimmo Paladino a Forte Belvedere, 1993 – Fabbri Editore;
Paladino, 1995 – Edizioni Charta;
La Montagna del Sale – Paladino a Napoli – 1997 – Editoriale Giorgio Mondatori;
“Da uomo a uomo” – Catalogo mostra Oratorio delle Grazie ad Alanno (PE) – Agosto 2000 – Ed. Dagherrotipo
“Lo sguardo Poetante” – Alanno, 17-25 agosto 2002;
“Incontri nella notte” – Catalogo della mostra;
QUJOTE di Mimmo Paladino – Catalogo della mostra del Museo di Capodimonte – dicembre 2005;
QUJOTE – Ed. Gli Ori – 2008;
SCENARI – Catalogo della Film Commission Regione Campania;
Al di là del tempo – Mimmo Paladino e il Guerriero di Capestrano – Ed. Allemandi 2011;
Paladino: il rabdomante e le sorgenti nascoste - l'acquedotto Alto Calore a Solopaca – Ed. Allemandi 2012
Ha pubblicato di arte e di architettura sulle principali testate del settore tra cui Casabella, Domus, Interni, Flash Art, Tema Celeste, Casa Vogue, Elle Decor, Il Venerdì di Repubblica, Sette Corriere della Sera, First Class, Corriere della Sera Magazine, Lo Specchio della Stampa, Bell’Italia, l’Espresso ecc.


email

imypa@tin.it

address

Pasquale Palmieri
via Carrozzieri, 11
82100 - Benevento (BN)
ITALY

phone

+39082442042
+393204306816

social

me on Facebook me on Instagram me on YouTube

loading